Sacoglossa

Ercolania viridis (Costa, 1866)

Abbiamo trovato questa specie sempre in esemplari pittosto piccoli, 3-8 mm, in campionamenti di alghe verdi e calcaree. Notevole invece la sua variabilità cromatica, specialmente nell'area di Porto Cesareo dove gli esemplari passano dalla forma più comune con cerata tondeggianti verdi puntinati di bianco ad esemplari con cerata color melanzana scuro passando per tutte le sfumature intermedie. Anche i rinofori seguono questa variabilità cromatica.
 
 
Bibliografia

Micaroni et altri, 2018 Project “Biodiversity MARE Tricase”: a biodiversity inventory of the coastal area of Tricase (Ionian Sea, Italy) – Mollusca: Heterobranchia. The European Zoological Journal, 2018, 180–193

Furfaro G., Vitale F., Licchelli C. e Mariottini P. 2020 Two Seas for One Great Diversity: Checklist of the Marine Heterobranchia (Mollusca; Gastropoda) from
the Salento Peninsula (South-East Italy) Diversity 2020, 12, 171; doi:10.3390/d12050171