Sacoglossa

Elysia cf hetta Perrone, 1990

Specie estremamente rara, dalla sua descrizione non è stato possibile osservare nessuna immagine atrribuibile a questa specie. La foto che mostriamo scattata dall'amico Enzo Marra a Brindisi, raffigura un esemplare che per molti caratteri sembrerebbe attribuibile a questa specie. Sfortunatamente l'esemplare non è stato prelevato per poter effettuare le necessarie analisi genetiche che avrebbero potuto eventualmente confermare la determinazione che ad oggi lasciamo con formula dubitativa.

 

Bibliografia

Perrone A.S., 1988 Morfologìa di una forma papillosa di Elysiidae dal Golfo di Taranto : Elysia sp. (Opisthobranchia : Sacoglossa). Bollettino Malacologico. 24 (9-12) : 179 – 186. Marina di Ugento 3 m.

Perrone A.S., 1990 Una nuova specie di Elysiidae, Elysia hetta nov. sp. dal litorale salentino (Mediterraneo - Golfo di Taranto) (Opisthobranchia : Sacoglossa). Atti Società italiana di Scienze naturali. 130 (18) : 249 - 252

Furfaro G., Vitale F., Licchelli C. e Mariottini P. 2020 Two Seas for One Great Diversity: Checklist of the Marine Heterobranchia (Mollusca; Gastropoda) from
the Salento Peninsula (South-East Italy) Diversity 2020, 12, 171; doi:10.3390/d12050171