Heterobranchia Burmeister, 1837

Nudibranchia Cuvier, 1817 - Cladobranchia

Doto floridicola Simroth, 1888

Otranto (Lecce), 40° 8'18.52"N 18°30'47.65"E. Al momento questa specie appare molto localizzata nel Salento, identificata soltanto in un unico posto Dal Maggio 2015.

Appartiene al gruppo di specie di questo genere che vive simbioticamente ad Idroidi del Genere Aglaophenia, ed è proprio su questi Idroidi, di medio grandi dimensioni e di color giallo ocra, che va riecercata nella stagione primaverile.

 

La dimensione degli esemplari osservati è di circa 5-7 mm ed è facile identificarli dopo aver individuato le tipiche ovature di color rosa sull'Idroide.

 

Modesta la variabilita, magari più evidente negli esemplari più giovani, gli esemplari individuati sono praticamente sempre fermi sull'Idroide.
Bibliografia
Furfaro G., Vitale F., Licchelli C. e Mariottini P. 2020 Two Seas for One Great Diversity: Checklist of the Marine Heterobranchia (Mollusca; Gastropoda) from
the Salento Peninsula (South-East Italy) Diversity 2020, 12, 171; doi:10.3390/d12050171