NUDIBRANCHIA

DORIDINA

Diaphorodoris papillata Portmann & Sandmeier, 1960

S. Maria la Bagno(Lecce), Grottini della Reggia, 5 m. Dettaglio dei rinofori di un esemplare mentre si ciba di Briozoi. Specie comune nel Salento, si può osservare in ambiente Coralligeno, specialmente su Bryozoi, uno dei preferiti di questa specie e Nolella stipata Gosse, 1855 a volte anche a gruppi di numerosi esemplari, ma sempre molto piccoli, raramente supera i 5-6 mm fino a poco oltre 1 cm ma per via delle sue papille rosse sul fondo bianco del mantello è molto visibile.
Una coppia di esemplari, uno dei due sta deponendo.
 
 
Bibliografia

Micaroni et altri, 2018 Project “Biodiversity MARE Tricase”: a biodiversity inventory of the coastal area of Tricase (Ionian Sea, Italy) – Mollusca: Heterobranchia. The European Zoological Journal, 2018, 180–193

Furfaro G., Vitale F., Licchelli C. e Mariottini P. 2020 Two Seas for One Great Diversity: Checklist of the Marine Heterobranchia (Mollusca; Gastropoda) from
the Salento Peninsula (South-East Italy) Diversity 2020, 12, 171; doi:10.3390/d12050171