Heterobranchia Burmeister, 1837

Nudibranchia Cuvier, 1817 - Cladobranchia

Flabellina cavolini (Vérany, 1846)

Specie molto comune in tutto il Salento ma anche molto piccola, si può cercare di osservarla tra gli Idrozoi, ha un periodo di presenza molto ampio e non escluderemmo la possibilità di incontrarla in tutti i 12 mesi dell'anno.
Porto Cesareo(Lecce), 1 m. Esemplare giovanile con un particolare cromatismo dei cerata che abbiamo potuto verificare anche in altri esemplari.
Bibliografia

Perrone A.S., 1986 Opistobranchi (Aplysiomorpha, Pleurobrancomorpha, Sacoglossa, Nudibranchia) del litorale salentino (Mare Jonio) (Elenco - Contrib.secondo). Thalassia Salentina. 16 : 19 - 42.

Micaroni et altri, 2018 Project “Biodiversity MARE Tricase”: a biodiversity inventory of the coastal area of Tricase (Ionian Sea, Italy) – Mollusca: Heterobranchia. The European Zoological Journal, 2018, 180–193

Furfaro G., Vitale F., Licchelli C. e Mariottini P. 2020 Two Seas for One Great Diversity: Checklist of the Marine Heterobranchia (Mollusca; Gastropoda) from
the Salento Peninsula (South-East Italy) Diversity 2020, 12, 171; doi:10.3390/d12050171